DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO

Il sintomo centrale del Disturbo Ossessivo Compulsivo è la presenza di ossessioni e compulsioni:

Le ossessioni sono idee, pensieri, impulsi o immagini che insorgono improvvisamente nella mente e che vengono percepiti come intrusivi, fastidiosi, privi di senso.

Le compulsioni sono azioni mentali e/o comportamenti che si presentano in risposta alle ossessioni e che vogliono essere una strategia di soluzione; normalmente, sono seguite da un abbassamento dell'ansia e del disagio causato dalle ossessioni.

La terapia cognitivo-comportamentalerisulta essere in letteratura superiore a qualsiasi altra forma di psicoterapia per il trattamento del disturbo ossessivo compulsivo. Il primo obiettivo è quello di abbassare la quantità e la frequenza dei sintomi e, successivamente far si che il paziente possa gestire più efficacemente i fattori che hanno cronicizzato il disturbo. Il protocollo principale che viene utilizzato è quello 

 

Per maggiori informazioni: