TERAPIA DI COPPIA

La terapia di coppia ha l'obiettivo ripristinare una corretta modalità comunicativa, accettare ed esprimere le proprie emozioni e quelle dell'altro, insegnare tecniche di gestione dei conflitti e aumentare l’autostima di entrambi i partner; in alcuni casi la terapia di coppia può essere d'aiuto nel delicato processo di separazione.
Le problematiche più frequenti sono: scarsa fiducia nel partner, problemi di comunicazione, infedeltà, separazioni, educazione dei figli, problemi sessuali e dipendenze affettive.

All'interno di una terapia di coppia a matrice cognitivo-comportamentale il "paziente" sarà la coppia stessa. Saranno oggetto di riflessione le interazioni, le aspettative, i pensieri e le emozioni che si sviluppano tra i due partner, con l'obiettivo di renderli gradualmente meno disturbati e più funzionali.

In presenza di problematiche sessuali la coppia potrà beneficiare di terapia sessuologica (di cui parlo qui).

La terapia sessuologica permette alla persona di ottenere informazioni e chiarimenti su aspetti psicologici, fisici e relazionali della sessualità.

In una terapia sessuologica possono essere inquadrati disturbi sessuali che ostacolano o impediscono il rapporto sessuale.
L’obiettivo è quello di potenziare le risorse della coppia, aiutandola a sviluppare strategie più efficaci per gestire le difficoltà.

Inoltre, essa permette di modificare le emozioni, i pensieri e i comportamenti disfunzionali che possono presentarsi in un rapporto sessuale. 

 

Per maggiori informazioni: